giovedì 17 ottobre 2013

TORTE IN PASTA DI ZUCCHERO

Faccio dolci da quando ero piccola! E' una vera e propria passione! Mi piace tantissimo andare alla ricerca di nuove ricette con uova, zucchero e farina.
Ricordo che da bambina, mio padre, grande goloso, mi chiedeva di preparargli sempre la zuppa inglese perchè era un dolce semplice che potevo fare anche senza usare il forno.
Poi, pian piano, mi sono cimentata in altri dolci un pò più complicati e ho fatto torte sempre più elaborate.

Anni fa, grazie al forum di Cookaround, ho scoperto la pasta di zucchero e me ne sono innamorata! Non per il sapore, che può anche non piacere, ma perchè si può modellare proprio come il pongo e si possono fare così delle decorazioni bellissime.
Ho fatto allora la mia prima torta in pasta di zucchero, e l'ho fatta per la prima comunione di mio figlio!


Mi sono incoraggiata perchè era una cosa che potevo preparare in anticipo così, se non andava bene, avrei optato per un'altra cosa. Infatti ho fatto la cialda nei giorni precedenti all'evento! 
Come si vede nella foto, è venuta abbastanza bene: si trattava di un bassorilievo con un calice, il pane,le spighe, l'uva e tanti fiori.
L'ho fatto con pasta di zucchero bianca e poi l'ho dipinta con i colori alimentari.




Poi è venuto il turno del compleanno di Andrea: lui ha voluto una torta a forma di ciak cinematografico con nome e età ben in evidenza!! Beata gioventù!!!!


Lo stesso anno ha fatto anche la cresima ed ecco un'altra torta con una cialda, questa volta dipinta a mano, con gli omini delle suore agostiniane.


Qui di seguito altre torte, sempre per il compleanno dei ragazzi:

Spongebob


la mela dell'Apple con tutte le applicazioni

                                                 
i personaggi di Angry Birds


e infine una tutta rosa per i miei 40 anni!!!



E ora, dopo questo pieno di zucchero, auguro a tutti una dolcissima 
buona notte!!!!


Nessun commento:

Posta un commento